16
LUG
2013

Attentato Landella, Piemontese: “Continuiamo ad agire con coerenza e coraggio al servizio della comunità”.

Il Consiglio comunale proseguirà con saldezza il proprio compito istituzionale e Franco Landella, come tutti gli altri consiglieri e amministratori vittime dell’aggressione criminale, potrà sempre contare sul sostegno politico, istituzionale e umano di ciascuno dei suoi componenti. I delinquenti ed i criminali devono essere contrastati e sconfitti con l’agire coerente e, talvolta, coraggioso al servizio della comunità, che ci ha affidato l’oneroso e onorevole compito di amministrare il presente e programmare il futuro. La bussola della nostra azione deve essere la legalità, senza tentennamenti e scorciatoie, da affermare e praticare nell’Aula del Consiglio comunale, negli uffici del Comune, nella strade della città.

Autore: Gianni di Bari