Cambio al vertice della prefettura, il saluto del sindaco di Foggia, Franco Landella, al prefetto Maria Tirone

“A nome personale, dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità cittadina, porgo il saluto al prefetto Maria Tirone, che a breve lascerà Foggia per il nuovo incarico ad Avellino. Alla dottoressa Tirone porgo i miei sentimenti di riconoscenza personale e della comunità foggiana per il lavoro svolto in città e per aver fatto sentire viva e costante la presenza dello Stato in contesti assai difficili. Un’attività, la sua, portata avanti con scrupolo e meticolosità, con una passione forte e tangibile che è stata percepita da tutta la cittadinanza. Nonostante la breve permanenza è riuscita, con facilità, a inserirsi nel tessuto sociale, culturale e delle tradizioni cittadine, dando prova delle sue grandi doti di umanità e sensibilità, anche al di là del profilo istituzionale. Sono convinto che saprà farsi apprezzare anche nel suo nuovo incarico e ad operare con la professionalità con cun si è fatta apprezzare anche nel nostro territorio. Al contempo, porgo il benvenuto al dottor Massimo Mariani, nuovo prefetto di Foggia, al quale assicuro la massima collaborazione istituzionale”.