09
AGO
2013

Caso puzza, ARPA al lavoro per “identificare la fonte e la natura del problema”

L’Agenzia regionale per l’ambiente “ha predisposto interventi finalizzati ad identificare la fonte e la natura” della puzza che si avverte in città nelle ore serali e notturne. E’ quanto si legge nella nota inviata questa mattina da ARPA Puglia al sindaco Gianni Mongelli che, lo scorso 24 luglio, aveva segnalato alla stessa Agenzia e all’ASL Foggia “il persistente odore sgradevole che investe la città da alcune settimane”.

“Mi auguro si arrivi presto ad individuare da cosa possa dipendere il tanfo – commenta Mongelli – ed eventualmente di chi sia la responsabilità di questo disagio inflitto ai foggiani”.