Chiusura al traffico veicolare di piazza Umberto Giordano e via Lanza, progetto sperimentale dell’Amministrazione comunale nel periodo delle feste natalizie

L’Amministrazione comunale ha previsto la chiusura al traffico veicolare, da domenica 7 dicembre a mercoledì 7 gennaio del prossimo anno, di piazza Umberto Giordano e via Lanza. Un provvedimento disposto dal sindaco di Foggia, Franco Landella, al fine di ospitare in una delle aree più centrali e frequentate della città eventi e manifestazioni organizzate in occasione delle festività natalizie. «La nostra idea è quella di rendere ancor più vive piazza Giordano e via Lanza, ampliando lo spazio riservato esclusivamente ai pedoni. Sarà quindi, di fatto, allargata l’isola pedonale, con una sperimentazione che avevamo annunciato ai cittadini nel corso della campagna elettorale. Analizzeremo con attenzione i risultati di questo vero e proprio esperimento finalizzato ad uniformare Foggia agli standard di moltissime città italiane, dove le zone pedonali sono ben più ampie delle nostre – dichiara il primo cittadino –. Sulla base delle risposte che riceveremo dai cittadini, anche e soprattutto per ciò che concerne gli aspetti legati alla mobilità, valuteremo la possibilità di dare a questo intervento carattere permanente».

La chiusura al traffico di piazza Giordano e di via Lanza, farà dunque di quest’area della città il cuore delle iniziative e degli eventi organizzati in occasione delle festività natalizie. «In collaborazione con le associazioni di categoria del commercio l’Amministrazione comunale ha predisposto proprio in questa zona l’allestimento del classico mercatino natalizio, al quale si affiancherà, a partire dal 13 dicembre, un circuito enogastronomico per i prodotti tipici della provincia di Foggia curato da Confimprese Italia – spiega l’assessore comunale alle Attività Economiche, Eugenia Moffa –. Azioni ispirate dalla volontà di rendere piazza Giordano e via Lanza luoghi di condivisione, socializzazione e di valorizzazione delle eccellenze territoriali».

Le iniziative organizzate dal Comune di Foggia, inoltre, prevedono anche manifestazioni culturali e spettacoli per ragazzi e bambini. «Per oltre un mese metteremo in campo una serie di iniziative per tutti i gusti e le età: dai tradizionali mercatini alla mostra dei presepi, dai concerti musicali agli spettacoli e laboratori riservati ai bambini ed alle mostre figurative – aggiunge l’assessore comunale alla Cultura, Anna Paola Giuliani –. Iniziative che coinvolgeranno diverse zone del centro della città: da piazza Giordano a piazza Cavour, da viale XXIV Maggio a piazza Mercato sino a piazza Oberdan».

«Siamo fiduciosi che la città risponderà con entusiasmo e partecipazione a questo progetto sperimentale e alle iniziative che animeranno il centro di Foggia nel periodo della festività natalizie – conclude il sindaco Landella –. Ovviamente la mobilità urbana sarà interessata da cambiamenti che, in alcuni casi, potranno probabilmente provocare qualche disagio. Spero, da questo punto di vista, che in questo mese i cittadini vorranno utilizzare in modo più assiduo i mezzi di trasporto pubblico».