Confermato nel Gargano il soggiorno marino climatico per gli ultrasessantacinquenni

Il maltempo che ha colpito gravemente il Gargano nei giorni scorsi non ha influito sull’organizzazione del soggiorno climatico marino in favore dei cittadini ultrasessantacinquenni autosufficienti, organizzato dal Comune di Foggia per il tramite dell’Assessorato alle Politiche sociali. Resta confermata a domattina la partenza per gli anziani che hanno presentato domanda e sono risultati in possesso delle caratteristiche indicate dal bando comunale.

L’assessore Erminia Roberto ha dato disposizioni per accertare preventivamente eventuali problemi alla percorribilità delle strade che portano alla meta -San Menaio- e per verificare le perfette condizioni della struttura di accoglienza. Date anche le previsioni meteo favorevoli, non ci saranno problemi per il soggiorno di sette giorni del gruppo, che è in programma dal 9 al 15 settembre. L’iniziativa è stata possibile grazie all’impegno del Comune, che è riuscito a impegnare risorse proprie dato che quest’anno non era stato concesso il relativo finanziamento dalla Regione. Il sindaco Franco Landella e l’assessore Roberto hanno anche augurato un buon soggiorno ai cittadini che parteciperanno.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi