Danneggiamenti cestini piazza Mercato, identificati gli autori

A seguito di complessa attività info-investigativa l’Ufficio di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale di Foggia ha identificato gli autori del danneggiamento dei cestini porta-rifiuti in marmo ubicati in Piazza Mercato, avvenuto nelle prime ore della mattinata di domenica 24 aprile 2016. Si tratta di due cittadini foggiani, un quarantasettenne ed un venticinquenne dimoranti nella medesima piazza.

Gli stessi sono stati deferiti all’A.G. per danneggiamento della cosa pubblica e saranno chiamati a risarcire l’amministrazione. Non può escludersi che l’insano gesto sia stato motivato dalla condizione di frustrazione legata alle problematiche della zona. Nell’esprimere il più vivo apprezzamento per la positiva conclusione dell’attività di indagine, l’Assessore alla Polizia Municipale, Dott. Claudio Amorese, sottolinea l’importanza della presenza della videosorveglianza quale valido ausilio per l’individuazione degli autori del danno.