Disposizioni per la “XXIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”

Il 21 marzo 2018 avrà luogo nella città di Foggia la manifestazione “XXIII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, organizzata da “Libera- Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, con la partecipazione prevista di diverse migliaia di persone. Data la rilevanza nazionale dell’evento, di concerto con la Prefettura di Foggia e all’esito del tavolo tecnico tenutosi presso la Prefettura di Foggia, è stato raccomandato all’Amministrazione comunale di predisporre ordinanze per prevenire e contrastare gli eventi pregiudizievoli per l’incolumità pubblica e l’integrità fisica dei cittadini durante lo svolgimento dell’evento. Con l’ordinanza 4/2018 è fatto divieto di vendita a qualsiasi titolo, ivi compresa quella mediante distributori automatici, somministrazione e consumo di bevande in bottiglie di vetro ed in lattina a decorrere dalle ore 00:00 del giorno 21/03/2018 e fino alle ore 15:00 in tutta l’area interessata dalla manifestazione, ivi compreso il percorso del corteo, nonché nelle aree limitrofe localizzate entro metri cinquecento oltre il perimetro delle piazze in cui si svolge la manifestazione. La chiusura della Villa Comunale e di qualsiasi rivendita presente all’interno della stessa. Con l’ordinanza 5/2018 è prevista la chiusura del mercato in via Rosati ed in via Urbano, con inibizione di ogni tipo di vendita dell’attività mercatale nelle predette vie.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi