Forum dei Giovani, presentato il bando di partecipazione per l’anno 2013/2014 Albano: “Promuoviamo la partecipazione civile e sociale dei ragazzi foggiani”

“Promuovere l’associazionismo significa promuovere il senso di appartenenza alla comunità necessario per sviluppare e consolidare la partecipazione civile e sociale nella città”. L’assessore alle Politiche giovanili Giusy Albano ha sintetizzato così il ruolo del Forum dei Giovani che questa mattina ha presentato il bando di iscrizione per l’anno 2013/2014.

La partecipazione al Forum – costituito nel 2010 – è rivolta ad associazioni no profit, rappresentanti degli studenti e gruppi informali i cui partecipanti abbiano un’età compresa tra i 16 e i 32 anni.

“Il Forum dei giovani va visto come uno spazio di aggregazione – ha spiegato il presidente Giuseppe Marrone -, un luogo aperto dove i ragazzi possono esprimere le proprie idee e concretizzare attività che mirano a sensibilizzare le fasce giovanili su tematiche quali, ad esempio, la cittadinanza attiva, la cultura della legalità e le pari opportunità. In questi mesi abbiamo messo in atto numerose iniziative, che hanno riscontrato un buon successo. Per il prossimo futuro, la nostra attività si incentrerà verso una migliore presenza sul territorio attraverso il coinvolgimento di più e diversi soggetti”.

“Il mio augurio – ha concluso Giusy Albano – è che il numero dei partecipanti attivi possa aumentare sensibilmente, permettendo ai giovani foggiani di essere realmente partecipi alla vita della propria città, attraverso proposte innovative e funzionali”.