Il bilancio dell’attività della Polizia Municipale nel contrasto alla vendita abusiva di mimose e fiori in occasione della ricorrenza dell’8 marzo

Gli agenti del Nucleo Annonario, coadiuvati dal personale del Nucleo Infortunistica, della Polizia Municipale, hanno operato questa mattina una serie di controlli finalizzati a contrastare la vendita abusiva di mimose e fiori in occasione della ricorrenza dell’8 marzo.

Nel corso del controlli, effettuati in diverse zone della città, con particolare riferimento alle aree centrali, sono stati operati 7 sequestri, per un totale di circa 13 chilogrammi di mimose e fiori. Alla vista degli agenti i venditori abusivi si sono dati alla fuga, lasciando sul posto la merce.

“Questi interventi confermano l’attenzione della Polizia Municipale sul fronte della lotta al fenomeno dell’abusivismo commerciale – commenta l’assessore comunale alla Polizia Municipale, Claudio Amorese –. Un’attività condotta ogni giorno per difendere la legalità, e posta in essere innanzitutto a tutela dei commercianti che operano dentro il perimetro delle regole”.