Il Comune di Foggia incontra il Distretto Produttivo “Puglia Creativa”

L’Assessore alla Cultura del Comune di Foggia Anna Paola Giuliani e il Dirigente del settore Carlo Dicesare incontreranno, venerdì 4 Dicembre, alle 9.30, nella Sala “Fedora” del Teatro “Giordano”, il presidente del Distretto Produttivo “Puglia Creativa”, Vincenzo Bellini, per programmare strategie e azioni congiunte per dare seguito al protocollo di intesa sottoscritto il 30 ottobre scorso, nell’ambito della partecipazione comunale a Medimex, il Salone dell’Innovazione Musicale svoltosi a Bari dal 29 al 31 ottobre scorso.
In quella occasione, era emersa la proposta della partecipazione congiunta ad una serie di eventi internazionali (come il Jazzhead a Brema, il Midem a Cannes, il SXSW Trade Show ad Austin (Texas) e il Womex di Budapest) per la promozione del “Giordano in Jazz”, il format culturale del Comune di Foggia.
Il 4 dicembre si valuteranno le possibili azioni comuni che costruiscano a Foggia un modello di “creatività sostenibile” che potrà essere realizzato mettendo a disposizione spazi comunali prestigiosi delle imprese creative, innovative e culturali foggiane iscritte al Distretto, che fungeranno da possibili incubatori.
Il Distretto e le sue imprese, inoltre, saranno coinvolte nell’ambito delle attività previste dalle politiche culturali comunali, con particolare riferimento a “Il Teatro Ha Classe”, che prevede la realizzazione di due iniziative denominate “Io, Giordano per 7 giorni” (una settimana dedicata all’interazione Scuola/Teatro Giordano) ed “YO, Giordano: Young People sound good” (laboratori dedicati ai ragazzi). Gli appuntamenti sono stati ideati nell’ambito del “Giordano in Jazz”, in corso a Foggia.
Al termine dell’incontro con il Distretto, il Comune ha invitato il Conservatorio di Foggia e l’Accademia di Belle Arti della città per valutare un coinvolgimento diretto, finalizzato a risuonare insieme a tutti i soggetti che lavorano per la cultura in città.
Il Comune, in seguito, informerà le imprese e le associazioni creative, innovative e culturali foggiane iscritte al Distretto sulle risultanze dell’incontro di lavoro, per dare continuità al percorso finalizzato alla valorizzazione del sistema culturale e creativo locale.
In questo solco, sono in corso relazioni sempre più solide con i piccoli teatri cittadini che garantiscono quotidianamente uno straordinario lavoro a Foggia, che il Comune intende valorizzare e promuovere.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi