Il messaggio del consigliere De Santis per l’anniversario dell’omicidio Panunzio “Si acceleri l’iter per la costituzione della Consulta Comunale sulla Legalità”

“Colgo l’occasione della commemorazione del vile omicidio che prematuramente portò alla scomparsa dell’imprenditore edile Giovanni Panunzio per abbracciare la famiglia e per lanciare un accorato appello a tutte le forze politiche, al Presidente del Consiglio Comunale, al Presidente della Commissione regolamenti , al Sindaco ed al Consiglio Comunale di Foggia tutto”. Questo il messaggio diffuso oggi dal delegato alla legalità Leonardo De Santis, in occasione del 21° anniversario dell’omicidio dell’imprenditore foggiano.

“Il Presidente del Fondo Nazionale antiusura e antiracket – continua De Santis – incontrerà in Prefettura le autorità, i cittadini e le forze politiche. Mi auguro che la sua presenza, oltre che portare un significativo contributo alla creazione dell’associazione antiracket, sia da sprone per tutti affinché  entro l’anno si arrivi all’approvazione del documento per la costituzione della Consulta Comunale sulla legalità. Non possiamo issare bandiera bianca di fronte alla promessa fatta alle associazioni e ai cittadini, che numerosissimi hanno preso parte alla redazione della bozza di documento, i quali si aspettano che l’iter politico-amministrativo si compia celermente così come si è compiuto quello redazionale”.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi