Imbrattamento statue, individuato un uomo di 51 anni

A seguito di accurate indagini, la Polizia Municipale di Foggia ha individuato l’autore dell’imbrattamento del monumento al viaggiatore, ubicato in piazzale Vittorio Veneto, e della fontana di piazza San Francesco. Si tratta di un cittadino italiano di 51 anni. Ai suoi danni è stato ipotizzato il reato di cui all’articolo 639 del codice penale per aver compiuto il fatto su cose pubbliche di interesse artistico.