In fase di ultimazione i lavori allo stadio “Pino Zaccheria”

La partita in programma domenica 3 settembre, alle ore 20.30 allo stadio “Zaccheria”, tra il Foggia Calcio e la Virtus Entella si giocherà regolarmente. La commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, allargata al rappresentante del CONI, ieri mattina si è riunita proprio all’interno dell’impianto sportivo di via Gioberti ed ha fornito parere favorevole e confermato la capienza di 14.530 spettatori per la gara di domani.

Il sindaco di Foggia, Franco Landella, ha ringraziato la commissione e verificato lo stato di avanzamento dei lavori dello stadio, che riguardano la sostituzione delle vetrate che circondano il terreno di gioco, il potenziamento del sistema di illuminazione, la sostituzione dei seggiolini nei settori inferiori, la posa in opera di nuovi altoparlanti, ulteriori cancelli per il prefiltraggio e l’allargamento della capienza della Curva Nord “Franco Mancini”. Una volta ultimati questi lavori, la capienza massimo dello stadio “Pino Zaccheria” sarà portata a 17.368 spettatori.

“Ringrazio l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Foggia, Antonio Bove, che quotidianamente si è recato allo stadio per seguire i lavori – spiega il sindaco, Franco Landella –. Rivolgo un plauso anche al direttore dei lavori, ai tecnici dell’Amministrazione comunale ed alle ditte che stanno lavorando allo stadio che hanno realizzato in tempi brevissimi le opere necessarie allo “Zaccheria” per consentire al Foggia Calcio di poter giocare regolarmente le gare casalinghe”.