Istituto Comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura, disposti dall’Amministrazione interventi sulla scala antincendio al fine di eliminare i disagi legati ai doppi turni per gli alunni

“La scuola Pascoli è un patrimonio della città, sia per il suo valore storico sia per la sua funzione didattica. L’Amministrazione comunale conferma la sua volontà di preservare questa ricchezza, superando le criticità che sino ad oggi hanno arrecato dei disagi alle famiglie, con le quali ci scusiamo per i disguidi che hanno costretto gli alunni ad effettuare i doppi turni, con la frequenza pomeridiana. Nella giornata di ieri gli assessori comunali ai Lavori Pubblici e alla Pubblica Istruzione, Antonio Bove e Claudia Lioia, hanno tenuto incontri di carattere tecnico finalizzati a definire percorso e modalità degli interventi da mettere in campo, il cui esito è stato positivo”. È il commento del sindaco di Foggia, Franco Landella, alle riunioni nel corso della quali, ieri, è stata affrontata la situazione dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara-Pascoli-Altamura.
In mattinata, infatti, gli assessori Bove e Lioia, alla presenza dei dirigenti dei Servizi del Comune di Foggia interessati e della dirigente scolastica Mariolina Goduto, si sono confrontati in ordine alle azioni da realizzare nell’immediatezza. Nello specifico, sarà la società CNS, che ha partecipato agli incontri con Michele D’Alba e Luca Azzariti, ad occuparsi nei prossimi giorni della sistemazione della scala antincendio. “Attraverso questo intervento – spiega l’assessore Antonio Bove – sarà possibile superare l’attuale situazione di emergenza, eliminando i doppi turni sino alla fine dell’anno scolastico. Un primo risultato importante, a seguito del quale è intenzione dell’Amministrazione comunale studiare tutte le azioni necessarie a completare i lavori utili ad adempiere alle prescrizioni indicate dall’ASL e dai Vigili del Fuoco”.
Dopo le riunioni tecniche, nel pomeriggio l’assessore Bove ha incontrato i genitori degli alunni ed il personale docente, alla presenza dell’avvocato Pierpaolo Magistro, Commissario per la Amministrazione Straordinaria del Consiglio di Circolo del comprensorio scolastico Santa Chiara-Pascoli-Altamura, comunicando l’esito delle riunioni mattutine. “Desidero esprimere un ringraziamento ai genitori dei ragazzi dell’istituto per aver sospeso la manifestazione di protesta che era stata programmata – riferisce l’assessore Claudia Lioia –. Una sospensione decisa proprio per attendere le risultanze degli incontri che avevamo programmato. A loro credo sia doveroso rivolgere le scuse dell’Amministrazione comunale per le difficoltà che hanno incontrato finora, confermando ed assicurando il nostro impegno per difendere ciò che questa scuola rappresenta e per superare con successo le criticità dell’edificio”.