Lavori pubblici, ripristinata la funzionalità degli impianti di pubblica illuminazione dopo le piogge dei giorni scorsi

L’Amministrazione comunale, attraverso l’attività dell’assessorato ai Lavori Pubblici, ha provveduto nei giorni scorsi a ripristinare la funzionalità di numerosi impianti di pubblica illuminazione in diverse zone della città. L’interruzione della pubblica illuminazione, infatti, era stata determinata dalle piogge recenti, che avevano compromesso impianti vetusti, provocando la perdita del cosiddetto ‘isolamento’ di alcuni cavi elettrici, che a contatto con l’acqua avevano provocato la disattivazione degli impianti.
“Voglio ringraziare il responsabile del Servizio Pubblica Illuminazione, Michele Gatta, per la precisione con cui ha seguito e coordinato questi interventi – commenta l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Antonio Bove –. Si è trattato di interventi complessi e ripetuti più volte, che siamo però riusciti ad effettuare nonostante le avverse condizioni metereologiche. Le continue piogge, infatti, incidono in maniera significativa sulla funzionalità di molti impianti di illuminazione della città. In queste ore si sta quindi continuando a lavorare sull’impiantistica che presenta ancora anomalie e disfunzioni, nella certezza che anche queste difficoltà saranno al più presto risolte. In alcune zone della città, inoltre, il ripristino è avvenuto in modo parziale ed il suo completamento è al momento oggetto di un lavoro specifico”.
Nello specifico, il Servizio Pubblica Illuminazione dell’assessorato comunale ai Lavori Pubblici ha provveduto a ripristinare la funzionalità degli impianti di via Ruggiero Grieco, via De Gasperi; via Conte Appiano, via Torelli; Rione Diaz; via Sbano; viale degli Aviartori – Comparto INA Casa; via Lucera e strade limitrofe; viale XXIV Maggio; Pronao della villa comunale; via Galliani, via Guglielmi; viale Colombo, via Ciampitti, via Trani; via Pesola e via Taranto; corso Giannone; via della Lupa, via Capozzi, via Nuzziello; via Lucciola, via Polare, via Crispi; Villaggio Artigiani; via Ricciardi, via Civitella, via Le Maestre; vico La Siepe e piazza Benvenuto; comparto case popolari via Ugo La Malfa; via Tito Serra; via Forcella, zona via San Severo; via dei Cappuccini, via Zoccolo; via Aquila e strade limitrofe; via Salvemini, via Guido Dorso, via Labriola, via Gioberti. In via Miranda, invece, l’attività di ripristino della funzionalità dell’impianto di pubblica illuminazione è vincolata all’intervento dell’Enel sul contatore della zona, che è in programma nelle prossime ore.