Nuovi sequestri della Polizia Municipale in via Podgora

La Polizia Municipale di Foggia, nella mattinata del 5 luglio 2016, con il coordinamento del Vice Comandante Frattulino, nel corso dei consueti controlli nell’area della stazione ferroviaria, ha sequestrato un ingente quantitativo di merce abusivamente posta in vendita in Via Podgora, (articoli ed accessori di abbigliamento, scarpe, articoli ed accessori di elettronica) e sanzionato per violazione delle norme sul commercio due cittadini bulgari di 35 e 26 anni. Intanto il cittadino bulgaro arrestato domenica scorsa, per reati nei confronti di un pubblico ufficiale, in attesa della definizione del processo, è stato assoggettato all’obbligo di firma.