Ordinanza antiprostituzione, la Polizia Municipale intensifica i controlli sia in città che sulla circonvallazione

In esecuzione dell’ordinanza sindacale numero 26 del 31 luglio 2014, volta al contrasto del diffuso fenomeno della prostituzione su strada, gli agenti della Polizia Municipale di Foggia nella mattinata di ieri hanno posto in essere un’attività mirata a specifici controlli su strada che si è concentrata sulla circonvallazione cittadina, dove la presenza di meretrici è più marcata. L’attività della Polizia Municipale è proseguita poi fino a tarda sera nelle vie centrali e nei pressi del cimitero di Foggia. Nel corso di tali operazioni sono state identificate e sanzionate 8 cittadine di nazionalità rumena dedite all’attività di meretricio. Sono stati anche effettuati numerosi controlli nelle zone centrali e al rione Candelaro, dove sono state rilevate 42 infrazioni al Codice della Strada, mentre nella tarda serata di ieri è stato rilevato un investimento avvenuto al comparto Biccari.