Ricorrenza della commemorazione dei defunti, vietato l’accesso ai veicoli privati nell’area cimiteriale nella giornata di sabato 29 ottobre 2016 e predisposto un servizio navetta gratuito all’interno del cimitero

Con l’ordinanza dirigenziale numero 1 del 20 ottobre 2016, il dirigente del Servizio Sociale e prevenzione – Politiche della famiglia, Nicola Ruffo, ha vietato l’accesso al cimitero ai possessori di contrassegno del parcheggio disabile per la giornata di sabato 29 ottobre 2016.
Il concessionario PFC (Progetto Finanza di Capitanata) ha predisposto, in accordo con l’Amministrazione comunale in occasione della ricorrenza della commemorazione dei defunti, una navetta per il trasporto pubblico gratuito all’interno dell’area cimiteriale dal 28 ottobre fino al 2 novembre 2016 (compreso).
Il servizio sarà attivo nei giorni indicati dalle ore 8.30 alle ore 12.30 percorrendo tutti e quattro gli ingressi del cimitero (i due di via Manfredonia più i due posteriori di via Sprecacenere).
Le persone con mobilità ridotta potranno parcheggiare l’auto all’ingresso principale e poi usufruire della navetta per raggiungere la zona desiderata, con partenza dagli uffici comunali.