Rimosse 30 strutture abusive di vendita in via Galliani, operazione del Corpo di Polizia Municipale

vigili fiera santa caterina

«A tutti gli agenti della Polizia Municipale impegnati nell’operazione antiabusivismo condotta oggi esprimo il ringraziamento dell’Amministrazione comunale. Interventi come questo sono il miglior antidoto contro il proliferare di bancarelle abusive e costituiscono un chiaro segnale nel senso dell’affermazione della legalità e del rispetto delle regole». È il commento del sindaco di Foggia, Franco Landella, all’operazione condotta questa mattina dal personale del Corpo di Polizia Municipale in via Galliani, a pochissima distanza dall’area in cui si sta svolgendo la Fiera di Santa Caterina.
Nell’ambito dell’operazione sono state rimosse circa 30 strutture abusive di vendita, presumibilmente installate nel corso delle ore notturne. Gli abusivi, in gran parte stranieri, avevano occupato almeno due isolati di via Galliani nel tratto aperto al traffico.

«L’operazione ha avuto come obiettivo la tutela dei commercianti che espongono la loro merce in occasione della Fiera di Santa Caterina – aggiunge l’assessore comunale alle Attività Economiche, Eugenia Moffa –. Commercianti che hanno rispettato le regole e pagato correttamente le tasse e l’occupazione di suolo pubblico». Nel corso dell’attività è stato anche sequestrato un veicolo sprovvisto di copertura assicurativa. «Durante i nostri controlli ci siamo ritrovati in presenza di veri e propri accampamenti – aggiunge il Comandante del Corpo di Polizia Municipale, Romeo Delle Noci – dove i commercianti hanno trascorso la notte utilizzando anche fornelli, piccole bombole di gas, pentole, tende di fortuna. Un insediamento programmato e studiato nel dettaglio, sicuramente finalizzato, vista la sua vicinanza con la Fiera di Santa Caterina e in ragione delle sue dimensioni, ad accaparrarsi una parte dei suoi clienti e dei suoi visitatori». L’attività della Polizia Municipale, coordinata da 3 Ufficiali, ha visto impiegate 12 unità appartenenti al Nucleo Annonario, di Viabilità e Motociclisti.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi