18
LUG
2013

Sequestri polizia municipale: giocattoli potenzialmente pericolosi.

L’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele e piazza Giordano costantemente presidiati dagli agenti della Polizia Municipale per far fronte al fenomeno dell’abusivismo commerciale. Nelle ultime ore è stata portata a termine una operazione di controllo della Polizia Municipale che ha consentito di sottoporre a sequestro numerosi oggetti posti in vendita illegittimamente. Prodotti privi di qualunque etichetta o marchio identificativo, tra cui braccialetti e giocattoli. I venditori alla vista degli agenti hanno lasciato la merce incustodita dileguandosi tra la folla della zona pedonale. Il fenomeno della vendita incontrollata di giocattoli potenzialmente pericolosi per la salute dei bambini merita la massima attenzione in quanto l’incauto acquisto di tali oggetti pone a serio rischio l’incolumità dei più piccoli a causa della totale assenza di controlli sui manufatti e sui materiali utilizzati nella produzione con elevatissima possibilità della presenza di piccoli componenti facilmente staccabili ed ingeribili o inalabili dai bambini in tenera età, oltre a quella di materiali e prodotti di lavorazione tossici o comunque dannosi per la salute. Il consiglio per chi abbia acquistato per strada o detenga giocattoli dei quali non siano certificate le caratteristiche (etichette e stampigliature “CE”) o l’esatta provenienza è di disfarsene per non porre a rischio l’incolumità dei minori.

Autore: Roberto Parisi