Smau Bari 2014, il sito del Comune di Foggia si aggiudica il primo premio Ferrandino: “Un riconoscimento che proietta la città tra le eccellenze italiane”

“Onestamente non credevamo di poter ottenere il massimo riconoscimento, ci confrontavamo con amministrazioni che hanno investito importanti somme nella strutturazione dei propri portali. Noi, a costo zero e sfruttando esclusivamente le nostre risorse interne, siamo riusciti in una impresa storica, aggiudicandoci il primo premio. A tutta la struttura, che ha lavorato per rendere più efficiente il nostro sito internet, voglio portare il ringraziamento mio, del sindaco Mongelli e di tutta l’amministrazione per aver portato la città di Foggia tra le eccellenze italiane nel campo dell’innovazione tecnologica”. Sono queste le parole a caldo dell’assessore Alfredo Ferrandino che ieri ha ritirato il premio per il miglior sito internet nella categoria G2C-Government allo Smau Bari 2014.

La scelta determinata dall’Osservatorio del Politecnico di Milano – il soggetto che ha selezionato e valutato le performance – si è basata su tre parametri: il riuso (la possibilità di poter offrire ad altri soggetti il codice sorgente e il software), l’uso di piattaforme open source e il costo della struttura. Inoltre i tecnici hanno riconosciuto il celere e ottimale adeguamento ai dettami del decreto legislativo 33/2013 in materia di trasparenza.

“Questo premio corona anni di lavoro che ha visto tutta la struttura tecnica adoperarsi per raggiungere un obiettivo molto grande rispetto alle nostre aspettative e, soprattutto, alle risorse economiche a disposizione – spiegano il dirigente Antonio Stanchi e il responsabile tecnico Antonio Parente -. L’aver ricevuto tale riconoscimento da un soggetto autonomo e altamente qualificato non può che essere per noi motivo di enorme soddisfazione”.