Cerimonia di premiazione a Palazzo di Città per gli alunni della scuola comunale “Ferrante Aporti”

AImmagine 006

I bambini della scuola comunale dell’infanzia “Ferrante Aporti”, i genitori, le insegnanti, la direttrice Filomena Arena hanno ricevuto dall’Amministrazione comunale una targa di riconoscimento per essersi classificati al primo posto nel concorso nazionale “Immagini per la terra”, distinguendosi per la qualità del percorso educativo e didattico sviluppato nell’anno scolastico 2013/2014. “La nostra città deve essere orgogliosa dei nostri bambini e delle loro insegnanti – ha detto il sindaco di Foggia, Franco Landella, che ha premiato i piccoli alunni assieme all’assessore alla Pubblica Istruzione, Gabriella Grilli, ed alla dirigente, Gloria Fazia – che hanno portato la nostra città sul tetto d’Italia”.

La “Ferrante Aporti” è stata istituto capofila del progetto di educazione ambientale che ha coinvolto durante l’anno scolastico 2013-2014 le scuole dell’infanzia comunali “Arpi”, “Sorelle Agazzi”, “Angela Fresu”, “Don Bosco” e “Walt Disney”, interessate già da alcuni anni ad educare i piccoli alunni al rispetto della natura e a riflettere sulla necessità che ciascuno si impegni in prima persona per la difesa del pianeta e dei suoi abitanti.

La tematica del concorso è stata quella di educare i bambini al rispetto delle 4R Riduco, Riciclo, Riuso e Ricreo-attraverso creazioni di opere e disegni realizzati utilizzando materiali di scarto.
I bambini della scuola “Ferrante Aporti” hanno creato, riciclando vari materiali, un teatrino con i burattini ed hanno rappresentato una storia interamente inventata da loro, alla presenza del Presidente del Senato, Pietro Grasso, del Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, e delle conduttrici televisive Geppi Cucciari e Camilla Raznovich.

Il 27 febbraio scorso, una delegazione, formata dai bambini, dai genitori, dalle insegnanti Anna Di Gioia, Raffaella Gherghi, Maria Rosaria Nicastro e dalla Direttrice Filomena Arena, ha ricevuto nell’Aula del Senato, a “Palazzo Madama”, dal Presidente Pietro Grasso e dai Ministri della Pubblica Istruzione Stefania Giannini e dell’Ambiente Gian Luca Galletti, gli attestati del primo posto conseguito nel Concorso.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi