Comunicato Tari 2020 Comune Di Foggia

Sono in distribuzione, a cura del Servizio Politiche Fiscali del Comune di Foggia, gli avvisi di pagamento Tari per l’anno 2020 con allegate deleghe di pagamento F24. Per il versamento rateale del tributo sono previste le seguenti scadenze:

rata unica30 Giugno 2020
1’ rata30 Giugno 2020
2’ rata31 Agosto 2020
3’ rata31 Ottobre 2020
4’ rata31 Dicembre 2020

Per ottenere informazioni complete in merito agli  avviso è possibile rivolgersi presso gli uffici del Comune di Foggia Servizio Politiche Fiscali siti in Via Gramsci, 17 – 1° piano, aperti al pubblico tutti i giorni nei seguenti orari:

Dal LUNEDI’ al VENERDI’:              dalle ore 09:00 alle ore 12:00;

MARTEDI’ e GIOVEDI’:   dalle ore15:30 alle ore 17:00.

EMERGENZA SANITARIA DA CORONAVIRUS

COMUNICAZIONI IN ORDINE ALLE MODALITA’ DI ACCESSO ALLE INFORMAZIONI ED AGLI UFFICI COMUNALI PREPOSTI AL RICEVIMENTO DELL’UTENZA

In considerazione delle misure di distanziamento sociale adottate dall’amministrazione comunale a tutela della salute pubblica, al fine di ottenere informazioni in merito al presente avviso di pagamento, si invitano i cittadini utenti di non recarsi presso gli uffici del Servizio Politiche Fiscali del Comune di Foggia e di utilizzare la posta elettronica di seguito indicata, ovvero di contattare i seguenti numeri telefonici, dedicati appositamente all’utenza TARI 2020

ed attivi durante l’orario di apertura al pubblico:

0881/814106/814114/814115/814116/814118/814119/814122/814126/814127/814128/

814130/814133

Per la presentazione di istanze, richieste, denunce, variazioni, la cui modulistica è interamente scaricabile dal sito internet del Comune di Foggia (www.comune.foggia.it) si invita l’utenza ad utilizzare il seguente indirizzo di posta certificata (fiscalitalocale@cert.comune.foggia.it) o tramite la seguente mail (fiscalitalocale@comune.foggia.it).

AVVISO IMPORTANTE

Si rende noto che l’accesso ai locali del Servizio Politiche Fiscali è consentito nel numero massimo di quattro contribuenti contemporaneamente presenti al piano e sarà regolato dal personale preposto al rispetto della regola. Per tale motivo, nel caso di contemporaneo ed ingente afflusso di utenti, gli stessi potranno essere costretti a lunghi tempi di attesa prima di essere ricevuti dal personale comunale preposto al servizio.

L’accesso sarà inoltre consentito, senza alcuna eccezione e/o deroga, esclusivamente agli utenti/contribuenti muniti di dispositivi di protezione individuale (guanti e mascherina).

COME E DOVE PAGARE

Il pagamento dovrà essere effettuato, così come previsto dall’art.1, comma 688, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, utilizzando l’allegato modello F24, precompilato con i dati anagrafici e con indicazione del codice tributo istituito dall’Agenzia delle Entrate, Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti, con Risoluzione n. 45/E del 24/04/2014.

Il versamento potrà essere eseguito, senza applicazione di commissioni, presso gli sportelli di qualunque banca convenzionata, dell’agente nazionale della riscossione Equitalia S.p.A. e di qualsiasi ufficio postale.