Dal 1 febbraio 2019 assunzione di 25 nuove unità di personale per il Servizio Politiche Sociali del Comune di Foggia

È prevista per il prossimo 1 febbraio l’assunzione al Comune di Foggia di 25 unità di personale destinati ad operare nel campo delle Politiche Sociali. È stata infatti pubblicata la determinazione dirigenziale di presa d’atto degli esiti della selezione dell’Avviso Pubblico n.3/2016 dell’AdG PON Inclusione 2014- 2020, di cui all’art.4, comma 2 della convenzione di delega di attività endoprocedimentali firmata con la Regione Puglia. La sottoscrizione del contratto di lavoro a tempo determinato, per il numero di unità dichiarato nel fabbisogno dall’Ambito Territoriale di Foggia, interesserà 11 assistenti sociali, 12 amministrativi informatici e 2 psicologi che andranno a potenziare i servizi di segretariato sociale, di presa in carico e gli interventi sociali rivolti alle famiglie destinatarie del SIA/REI. L’assunzione delle 25 unità di personale, non andrà ad incidere sul patto di stabilità e sul fabbisogno triennale del Comune di Foggia, trattandosi di risorse a valere sul FSE – Fondo Sociale Europeo.
“Siamo in presenza di una notizia positiva, soprattutto per l’ambito in cui ricade questa nuova dotazione di personale – commenta il vicesindaco di Foggia ed assessore comunale con delega alle Politiche Sociali, Erminia Roberto –. Una risposta di dignità concreta alla crisi occupazionale, utilissima a rafforzare e rendere più efficace il lavoro delle strutture tecnico professionali comunali finalizzate all’implementazione del SIA/REI e del ReD”.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi