Elezioni per il Parlamento di Romania: un seggio anche a Foggia

L’11 dicembre prossimo, in Romania, si vota per rinnovare il Parlamento nazionale. Come accadde anche nel 2014 per le Presidenziali, Foggia ospiterà un seggio dedicato al voto dei cittadini rumeni residenti in Italia e, in particolare, nella parte settentrionale della regione Puglia.
Per l’area del Sud Italia, il Consolato della Repubblica di Romania di Catania -a nome del Ministero rumeno degli Affari Esteri- ha chiesto al Governo italiano, la disponibilità di spazi anche a Canicattì (AG), Reggio Calabria, Cosenza e Bari, per facilitare il compito ai propri concittadini che vivono nelle regioni Sicilia, Calabria e Puglia.
A Foggia, il seggio elettorale sarà insediato nei locali della 1^ Circoscrizione, in Viale Candelaro 102. Il personale consolare, con la collaborazione del Comune di Foggia, provvederà all’allestimento giorno 10 e le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 7 alle ore 21 del giorno 11.
Sarà lo stesso Consolato di Romania di Catania a comunicare a tutti i cittadini rumeni residenti nelle zone di sua competenza e aventi diritto al voto i centri identificati nelle regioni indicate. Nell’area di Foggia, gli aventi diritto al voto, secondo la comunicazione della stessa sede diplomatica, è di circa 1000 cittadini

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi