Fiera di Santa Caterina, sequestri da parte della Polizia Locale

Nella mattinata di sabato 24 novembre 2018, nell’ambito dei servizi di polizia commerciale finalizzati al contrasto dell’abusivismo su area pubblica, durante la Fiera di Santa Caterina, personale della Squadra Annonaria della Polizia Locale di Foggia, in assetto S.A.D., ha provveduto al sequestro di borse e ed altri accessori di abbigliamento contraffatti (n.85 pezzi) riproducenti il marchio di note case produttrici e merce varia (n. 22 borse) per un totale di 101 pezzi, posti in vendita nell’ambito della Fiera.
I venditori di probabile nazionalità non comunitaria, alla vista degli agenti, si davano alla fuga dileguandosi tra la folla ed abbandonando al suolo la merce.
Questo tipo di interventi risponde all’esigenza di contrastare il fenomeno della contraffazione ad ampio spettro attraverso l’impegno sul territorio della polizia locale anche al fine di scoraggiare l’acquisto di tali prodotti. Difatti l’acquisto di merce contraffatta, oltre a costituire illecito sanzionabile ed a determinare il proliferare di attività illegali a vario livello che danneggiano il tessuto economico legittimo, comporta l’utilizzo ed il consumo di prodotti che, in quanto di provenienza ignota e, quindi, non assoggettata ad alcuna forma di controllo qualitativo, oltre ad essere scadente sotto il profilo dell’utilizzo stesso, può risultare potenzialmente pericoloso per la salute. Ciò con particolare riferimento ai capi di abbigliamento che vengono indossati a diretto contatto con la pelle ed agli accessori, non potendosi escludere che nella loro lavorazione siano stati essere trattati con additivi tossici e/o essere confezionati con materiali non conformi agli “standards” di sicurezza qualitativa.
Contestualmente il personale addetto ai servizi di viabilità e Polizia Stradale nelle altre aree limitrofe alla Fiera poneva in essere efficace attività di interdizione della sosta nelle zone vietate e di prevenzione del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.
Le attività descritte proseguiranno per tutta la durata della manifestazione.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi