Musica e prosa di qualità, nei prossimi giorni, al teatro “Giordano”

Dopo il successo fatto registrare dalla rappresentazione di “Sogno di una notte di mezza sbornia” della compagnia di Luca De Filippo, proseguono gli appuntamenti interessanti al teatro comunale “Umberto Giordano” di Foggia. Il 7 febbraio,  l’Assessorato comunale alla Cultura ha organizzato una “Soirée lirica”. Protagonisti, il soprano Antonella Giovine, il tenore Antonio De Palma e il baritono Gianfranco Cappelluti, accompagnati dall’Orchestra di fiati “Apulia”, diretta dal M° Antonello Ciccone. In scaletta, alcuni dei brani più celebri del repertorio lirico e della musica leggera italiana:

PROGRAMMA OPERA LIRICA

Giacomo Puccini
“Recondita armonia” dalla Tosca
“Vissi d’arte” dalla Tosca
“E lucean le stelle” dalla Tosca
“Nessun dorma” dalla Turandot

Wolfgang Amadeus Mozart
“La regina della notte”, dal Flauto magico

Gioacchino Rossini
“La calunnia è un venticello” dal Barbiere di Siviglia
“Una voce poco fa” dal Barbiere di Siviglia
“Largo al factotum” dal Barbiere di Siviglia
“Ouverture” dalla Gazza ladra

Giuseppe Verdi
“Libiamo ne’ lieti calici” (brindisi del I atto) dalla Traviata

OPERETTA
Franz Lehár
“Tu che m’hai preso il cor” dal Paese del sorriso
“Tace il labbro” dalla Vedova allegra

Carlo Lombardo – Virgilio Ranzato
“O Cin Ci La” da Cin Ci La

CANZONE NAPOLETANA CLASSICA
Ernesto De Curtis
“Torna a Surriento”

Eduardo Di Capua
“O sole mio”

Porta ore 20.30; sipario ore 21. Prezzo del biglietto d’ingresso € 10.
I tagliandi sono in vendita presso il botteghino del Teatro Giordano martedì 3 e giovedì 5 febbraio dalle ore 15.45 alle 18 e sabato 7 febbraio dalle ore 18. Per ulteriori informazioni, si può chiamare al numero telefonico 0881 – 792908.

Spazio al teatro di qualità martedì 10 e mercoledì 11 febbraio, con uno spettacolo “fuori abbonamento” giovedì 12: in scena al “Giordano” Michele Placido, regista con Francesco Manetti nonché interprete del Re Lear, di William Shakespeare. L’occasione per vedere sul palco del “comunale” Placido che è anche il direttore artistico delle stagioni di prosa allestite dal Comune e dal Teatro Pubblico Pugliese. Ricordiamo anche l’appuntamento con “San Valentino a teatro”, il 14 febbraio prossimo, l’evento allestito dall’associazione “Lirica spettacoli e cultura” di Foggia, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune, per celebrare in musica la festa degli innamorati. Durante lo spettacolo intitolato “In…canto d’amore” sarà possibile assistere alle esibizioni di musicisti e cantanti del conservatorio di Santa Cecilia di Roma e ballerini dell’Accademia Nazionale di Roma. Direttore artistico dell’evento, Maria Francavilla, foggiana, docente di canto al conservatorio di Santa Cecilia di Roma, che rientra nella sua città dopo oltre 30 anni. Ospite d’onore della serata sarà il grande attore Giancarlo Giannini. Ingresso ore 20.30. Sipario ore 21. I biglietti si possono acquistare fino alla sera dello spettacolo, online sul circuito “Booking show” e in tutti i punti vendita autorizzati dell’agenzia. Costo dei tagliandi, da un massimo di 35 euro fino ai 15 euro del loggione.

"Questo sito utilizza i cookie. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso."

Leggi