La Sindaca - Città di Foggia

Maria Aida Episcopo è nata a Foggia il 31 marzo 1963. Coniugata con Massimo, ingegnere e docente di matematica, ha due figli, Luigi e Francesco. Ha diretto l’Ufficio di Ambito Territoriale di Foggia e B.A.T. Nord, dopo un lungo impegno scolastico di docenza iniziato nel 1980. Intensa la sua formazione accademica con le lauree magistrali in Scienze delle Attività Motorie, in Pedagogia, in Scienze Politiche, in Psicologia conseguendo diplomi di perfezionamento e specializzazione post lauream prima in Lettere e Filosofia e poi in Giornalismo e Comunicazioni di Massa nelle Università di Bari e della Sapienza di Roma. Significativi anche un Master in Management delle Risorse Umane e diversi attestati di professionalizzazione, tra cui quello in Mediazione Penale Minorile. Nel 2017 è risultata prima classificata nella graduatoria di merito per l’esercizio delle funzioni di Giudice Onorario Minorile presso il Tribunale di Bari, procedura selettiva indetta dal Consiglio Superiore della Magistratura. È iscritta quale Revisore Contabile del MIUR e ha svolto funzioni in diversi Nuclei di Valutazione delle performance dirigenziali. Al suo attivo anche una cospicua attività pubblicistica. Numerosi i riconoscimenti ricevuti in ambito accademico e scientifico tra cui quello dell’Accademia Internazionale Città di Roma (2012) “per aver contribuito con il proprio operato all’evoluzione del sapere umano tenendo saldi i principi di moralità, onestà e senso civico, suscitando emozioni e sensazioni”. Il 27 ottobre 2023 è stata proclamata, prima donna in città, Sindaca di Foggia.

Deleghe della sindaca: Affari generali, Attuazione del programma, Comunicazione istituzionale, Università, Gemellaggi, ASI-ZES. Appalti.